In offerta!

SERVIZIO START UP

100,00 

Una panoramica sulle agevolazioni per le Startup innovative italiane

La normativa mira ad accompagnare le Startup nel loro intero percorso di sviluppo, proteggendo e tutelando gli imprenditori anche dai rischi derivanti dall’alto contenuto innovativo delle proprie idee.
Dalla semplificazione burocratica al finanziamento, dalla disciplina del lavoro alla tassazione, le imprese vengono supportate nell’evoluzione del proprio business, sia che abbia successo ed evolva in una realtà più strutturata, sia che non abbia successo e possa concludersi senza contraccolpi economici e sociali per l’imprenditore.

Le misure previste per le Startup innovative sono quindi volte al sostegno durante le fasi del loro ciclo di vita:

  • Sostegno e agevolazioni per l’avviamento dell’attività;
  • Accesso a finanziamentiagevolati e incentivi all’investimento nel capitale di rischio;
  • Supporto dopo la fase di inizio e consolidamentoanche in caso di insuccesso dell’attività.

Nel dettaglio le agevolazioni incluse nello “Startup Act” sono le seguenti.

  • Modalità di costituzione digitale e gratuita: una procedura online che utilizza la firma digitale, disintermediata e senza costi d’utilizzo.
  • Incentivi all’investimento nel capitale di Startup innovative: gli investitori che effettuano investimenti in capitale di rischio di Startup innovative, mantenendo la partecipazione per almeno 3 anni, possono beneficiare di uno sgravio fiscale.
  • Accesso gratuito e semplificato al fondo di garanzia per le PMI: garanzia sul credito bancario fino all’80% di ciascuna operazione, per un massimo di 2,5 milioni di euro, in forma automatica, prioritaria e gratuita.
  • Smart&Start Italia: programma di finanziamento agevolato nazionale che prevede finanziamenti a tasso zero per progetti di sviluppo imprenditoriale con un programma di spesa compreso tra 100.000 e 1,5 milioni di euro.
    Senza necessità di garanzia i finanziamenti coprono fino all’80% delle spese ammissibili e fino al 90% nei casi in cui la Startup sia costituita interamente da donne o giovani under 35 oppure tra i soci sia presente un dottore di ricerca che rientri in Italia dall’estero. Il programma prevede inoltre per le Startup con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, un contributo a fondo perduto pari al 30% del mutuo, con l’effetto di essere tenute alla restituzione del solo 70% del finanziamento ricevuto.
  • Servizi dell’Agenzia ICE: l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane fornisce assistenza in materia normativa, societaria, fiscale, immobiliare, contrattualistica e creditizia con una scontistica del 30%.
  • Trasformazione in PMI innovativa: in caso di successo, le Startup innovative diventate mature che continuano a caratterizzarsi per una significativa componente di innovazione, possono trasformarsi in PMI innovative. Con il passaggio diretto alla sezione speciale del Registro delle Imprese dedicata alle PMI innovative, le aziende mantengono il diritto ai benefici disponibili convertendosi di fatto in PMI.
  • Esonero da diritti camerali e imposta di bollo: per una durata di 5 anni dall’iscrizione nella sezione speciale delle Startup innovative, previo mantenimento dei relativi requisiti, le imprese sono esonerate dal pagamento di imposta di bollo, diritti di segreteria e diritti annuali.
  • Raccolta di capitali tramite campagne di equity crowdfounding: il mercato dell’equity crowdfounding è stato regolamentato anche attraverso la creazione di un registro dei portali online autorizzati vigilato da Consob.
  • Deroghe alla disciplina societaria ordinaria: le Startup innovative costituite in forma di S.r.l. possono creare categorie di quote dotate di particolari diritti (ad esempio quote che non attribuiscono o limitano in maniera non proporzionale i diritti di voto) ed effettuare azioni sulle proprie quote, possono emettere strumenti finanziari partecipativi ed offrire al pubblico quote di capitale.

Descrizione

SERVIZIO START UP

SERVIZIO DEDICATO E OFFERTO SOLO AI SOCI DI UNIVERSITA’ POPOLARE LUCE

Compila il modulo sottostante per aderire al nostro innovativo servizio.

Una Start-up è per definizione un’organizzazione temporanea che ha lo scopo di cercare e validare un modello di business scalabile e ripetibile.
Lo “start-up” rappresenta una fase transitoria in vista della crescita e della formalizzazione di una struttura: in questo momento l’attività sperimenta formule innovative, alla ricerca del corretto modello di business. Questo modello deve essere inoltre scalabile per operare in ampi mercati garantendo possibilità di crescita, oltre che ripetibile nei processi che lo costituiscono.
Un ultimo requisito è l’avvio di un’attività legata ad un nuovo tipo di business: ecco perchè sono le Start-up innovative ad essere oggetto di grande interesse da parte dell’Unione Europea che mira a perseguire gli obiettivi fondamentali della crescita e dello sviluppo favorendo e finanziando le iniziative più meritevoli e all’avanguardia.
È entusiasmante rendersi conto di come tanti neo-imprenditori italiani abbiano creduto nelle proprie idee impegnandosi nell’intraprendere attività nuove e definire nuovi standard di efficienza ed innovazione.
L’entusiasmo ed un’idea potenzialmente vincente non sono tuttavia sufficienti per reperire le risorse finanziarie necessarie a concretizzare i nostri progetti.
Visione, strategia e pianificazione sono indispensabili per saper cogliere le giuste opportunità e necessitano di essere concretizzate attraverso indicazioni precise e realistiche che solo un lavoro tecnico di alta qualità può garantire: Università Popolare LUCE è al fianco dei nuovi imprenditori italiani nella loro sfida verso l’Europa ed il mondo.
Per informazioni info@universitaluce.it

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SERVIZIO START UP”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.